domenica 17 novembre 2019

primi della tradizione sarda

CATEGORIA-50-1-02.jpg
Suppa Cuata o Zuppa Gallurese, Tagliolini al Nero di Seppia con Ragù di Cernia, Spaghetti ai Ricci e Asparagi, Spaghetti di Mare con lo Zafferano, Ravioli con Ricotta e Zafferano, Ravioli di Patate al Sugo, Pane Frattau, Paella all'Algherese, Minestra di Patate, Malloreddus alla Campidanese, Malloreddus al Sugo di Cinghiale, Lorighittas con Salsiccia e Profumo di Alloro, Linguine di Asparagi e Gamberi…
Pagina 1 di 2   
  • Suppa Cuata o Zuppa Gallurese
    Preparare possibilmente dal giorno prima il brodo, la riuscita del piatto è proprio nella cura della preparazione di quest’ultimo. Una volta pronto il brodo di carne ungete con del burro una teglia, nel frattempo.....
  • Tagliolini al Nero di Seppia con Ragù di Cernia
    Preparate la fontana con la farina e la semola e impastate con le uova e il nero di seppia, fate  riposare per 30 minuti, poi tirate al mattarello e ricavate i tagliolini. Preparate ora il ragù:  Pulite le......
  • Spaghetti ai Ricci e Asparagi
    Tagliare l’ultima parte del gambo degli asparagi. In una padella rosolate lo spicchio d’aglio e cuocete le punte degli asparagi. Scolare la pasta al dente ....
  • Spaghetti di Mare con lo Zafferano
    Lavate bene le arselle sotto l’acqua corrente, mettetele in una larga padella con un mestolo d’acqua e fatele aprire a calore moderato. Man mano, togliete dal fuoco quelle che si aprono.....
  • Ravioli con Ricotta e Zafferano
    Preparate la farina a fontana, versate le uova, il sale,  aggiungete un filo d’olio e lavorate il tutto   fino ad ottenere un impasto compatto e uniforme. Lasciate riposare per una mezz’ora.....
  • Ravioli di Patate al Sugo
    Preparate un soffritto con olio extravergine d’oliva e una cipolla tagliata finemente. Unite i pomodori tagliati a cubetti e il basilico e fateli cuocere per 15 minuti, aggiustando di sale. Nel frattempo cuocete i ravioli in abbondante acq...
  • Pane Frattau
    Immergete i fogli di carasau nel brodo, condite con il sugo di pomodoro ed una spolverata di pecorino fino a raggiungere, strato dopo strato, la porzione desiderata.....
  • Paella all'Algherese
    Pulite le cozze strofinando bene la superficie ed eliminando il bisso. Sciacquatele in acqua fredda con le arselle e mettetele in una padella ampia. Fatele aprire a fuoco vivo e toglietele dalla padella. Filtrate.....
  • Minestra di Patate
    Tagliate a cubetti le patate e i pomodori. Fate appassire delicatamente, in poco olio la cipolla e la carota tritata. Appena la cipolla risulta appassita, unite le patate ....
  • Malloreddus alla Campidanese
    Rosolate nell’olio la salsiccia, tagliata a tocchetti, fino a doratura. Togliete la salsiccia dal tegame. Nel fondo ottenuto unite l’aglio, i pelati, la conserva, lo zafferano....
  • Malloreddus al Sugo di Cinghiale
    Preparare il trito di carota, sedano e cipolla a dadini piccoli, mettere il tutto in un tegame con un filo di olio. Aggiungere dopo qualche minuto sale e pepe e continuare la rosolatura. Aggiungere la polpa di cinghiale ....
  • Maccarrones de Busa a sa Sarda (Maccheroni al Ferretto)
    Fate scaldare l’olio in un tegame, aggiungete la cipolla e fatela imbiondire. Aggiungete la carne di maiale, fatela rosolare bene, bagnatela con la vernaccia....
  • Lorighittas con Salsiccia e Profumo di Alloro
    Rosolare la salsiccia (sbriciolata e senza pelle) in padella con olio, la cipolla tagliata sottile e le foglie di alloro. Dopo poco aggiungere il vino. Aggiungere il pomodoro....
  • Le Lorighittas ai Crostacei ( pasta tipica di Morgongiori)
    Incidete la corazza dei gamberi e degli scampi ed estraete il budellino nero. Tagliate l’astice  a pezzi. Rosolate l’aglio tritato con l’olio in un’ampia padella, aggiungete l’astice..
  • Linguine di Asparagi e Gamberi
    Lavate gli asparagi, tagliate la parte legnosa e metteteli in una padella con l’olio e l’aglio fatto rosolare precedentemente. Cuocete lentamente aggiungendo qualche cucchiaio di acqua sino a che gli asparagi.....
Pagina 1 di 2   
©Intour Project - sant'Antonio di Gallura (OT) p.iva 02429980903 c.f. RCCBTS68D43B354H - tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK