martedì 31 gennaio 2023
  • » Sardegna

Sardegna

  • Cuocete  la treccia in abbondante acqua salata per circa un’ora, al termine scolatela e tagliatela a fette di uguale spessore (ma non troppo sottili). Tagliate la cipolla finemente e fatela appassire in una padella.....
  • Lavate bene gli intestini dell’agnello. Tagliate a pezzi il cuore, i polmoni e il fegato. Infilate i pezzi di fegato cuore e polmoni nello spiedo, prendere gli intestini e la retina d’agnello e avvolgerci...
  • Tagliate grossolanamente le interiora del capretto e infilzatele nello spiedo alternando le diverse parti. Mettete ad arrostire nel fuoco con braci ardenti per circa 20 – 30 minuti, facendo girare ...
  • Squamate la spigola, sventratela e lavatela in acqua fredda. Pelate le patate e tagliatele a tocchetti. tagliate i pomodorini a spicchi e salateli. Fate rosolare la spigola in una larga padella ...
  • Pulite bene le seppie e tagliatele ad anelli. Mettete a soffriggere con un po di olio lo spicchio di aglio e il prezzemolo tritato. Togliete l’aglio non appena raggiunge una colorazione dorata e aggiungete...
  • Lavate gli scampi e asciugateli. Spaccateli in due aprendoli dalla parte del dorso e cercando di non dividere completamente le due parti. Eliminate il budellino nero. Tritate il prezzemolo e l’aglio...
  • Fermate strettamente  la  salsiccia con degli spiedini di legno disposti a raggiera, dandogli la forma di una ruota inserendo qualche foglia di alloro...
  • Rifilate la carne privandola delle parti nervose, quindi tagliatela a pezzetti e mettetela in una ciotola con l’aglio. Salate e pepate la polpa mescolando con le mani....
  • Pulite  il cappone. Pelate le patate, tagliatele a rondelle sottili e mettetele in acqua fredda. Tagliate a rondelle sottili anche i pomodori che vi serviranno per coprire il pesce. In una teglia rettangolare ...
  • Squamare e lavare il pesce, eliminando le interiora. In un tegame fate scaldare l’olio a fuoco lento.  Iniziare la cottura con le patate (precedentemente lavate, sbucciate e tagliate a rondelle fini) e i pomodorini tagliati a metà...
  • Impastate la semola con lo strutto e un pizzico di sale aiutandovi con un po di acqua tiepida. Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo, quindi copritelo con un canovaccio e lasciatelo riposare....
  • Tostare le nocciole in forno caldo a 180° e macinarle a freddo. Mettere lo zucchero in un tegame e aggiungere 50 g d’acqua, far fondere, aggiungere le due arance grattugiate, ed il miele. Continuare a cuocere fiamma bassa.....
  • Pelate le mandorle, poi tagliatele a striscioline, ponetele nel forno non molto caldo e lasciatele asciugare; non devono seccarsi o colorirsi molto. Ungete le placche con strutto o olio e spolverizzatela...
  • Dopo aver tolto la parte bianca sottostante la buccia dell’arancia, tagliarla a listarelle dello spessore di due millimetri e della lunghezza di 5-6 centimetri. Metterle a bagno per 5 giorni avendo cura di cambiare l’acqua quotidianamente....
  • Lavate le arance, asciugatele e tagliate la buccia  in senso longitudinale  togliendo la calotta superiore e inferiore. La scorza deve essere tagliate a strisce  larghe 1 centimetro circa. Riempite una capiente .....
©Intour Project - sant'Antonio di Gallura (OT) p.iva 02429980903 c.f. RCCBTS68D43B354H - tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK