sabato 18 gennaio 2020

Spiaggia di Cala Goloritzé

dominata dal pinnacolo alto 143 metri

Spiaggia di Cala Goloritzé
Tra le più famose spiagge della Sardegna, Cala Goloritzé affianca, alla bellezza unica del suo mare e del suo arenile composto di piccoli ciottoli bianchi misti a sabbia, la meraviglia del suo entroterra, rappresentato da un grande costone roccioso che è paradiso per gli amanti del free climbing, per la famosa parete Sinfonia dei Mulini a vento, aperta da Manolo e Alessandro Gogna verso la fine degli anni settanta.

L'arco naturale che si apre sul lato destro della baia, insieme al pinnacolo che si erge alle spalle della spiaggia, alto 143 metri, sono tra gli elementi scenografici che fanno di Cala Goloritzé uno degli scorci tra i più belli del Mediterraneo.
Ma non solo. Qui la natura ha voluto esprimersi in tutto il suo infinito splendore, per questo ha riservato ad un piccolo angolo della caletta una sorgente d'acqua dolce che, in un anfratto tra le rocce, sale dal sottosuolo per sfociare nel mare.

Cala Goloritzé è raggiungibile via mare, con un tratto vietato al traffico di imbarcazioni a motore che riguarda i 200 mt dalla spiaggia, proprio a preservarla dall'inquinamento e dall'assalto indiscrimato dei turisti; via terra, invece, un sentiero che parte dall'altopiano del Golgo, con un dislivello di 470 metri, conduce in circa un'ora e mezzo di cammino a questo angolo di vero paradiso.
Cala Goloritzè, a conferma della sua straordinarietà, è stata dichiarata Monumento Naturale della Regione Sardegna nel 1993, e poi nominata Monumento Nazionale Italiano nel 1995.
©Intour Project - sant'Antonio di Gallura (OT) p.iva 02429980903 c.f. RCCBTS68D43B354H - tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK