lunedì 14 ottobre 2019

spiagge di Quartu Sant'Elena

la costa di Quartu Sant'Elena

ARGOMENTO-124-1-01.jpg
A pochi km dalla bella città di Cagliari, Quartu Sant’Elena è una località turistica che vive una lunga stagione, poiché capace di abbinare alla classica vacanza estiva, spunti di interesse storico ed ambientale.
Quartu sorge ai piedi delle saline e dello Stagno di Molentargius, oasi naturale protetta dalla Comunità Europea, dove stazionano ampie colonie di fenicotteri rosa che nidificano solo nel sud della Sardegna e della Francia.
Un tratto costiero fatto di belle spiagge, a partire dal litorale del Poetto, per proseguire con le alte scogliere a picco sul mare, alternate da arenili di sabbia finissima e ciottoli, come Cala Regina, Is Mortorius e Mari Pintau.
  • Spiaggia Mari Pintau
    litorale di ciottoli e fine sabbia nei pressi del bagnasciuga
    il colore di questo tratto di costa si modifica al variare della luce del giorno, caratteristica che ha anche determinato il suo nome Mari Pintau, cioè mare dipinto...
  • Spiaggia del Poetto di Quartu Sant'Elena
    la spiaggia più famosa del sud Sardegna
    una delle spiagge più ampie ed estese della Sardegna, con sabbia fine bagnata da un mare cristallino, frequentato ritrovo per turisti e residenti...
©Intour Project - sant'Antonio di Gallura (OT) p.iva 02429980903 c.f. RCCBTS68D43B354H - tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK