sabato 17 agosto 2019

Laguna di San Teodoro

itinerari a San Teodoro

Si sviluppa lungo l’arco sabbioso della Spiaggia della Cinta e si cammina per un primo tratto su un fitto tappeto di macchia o bassi cespugli di salicornia, immediatamente adiacenti il parcheggio auto della spiaggia.
A pochi metri si ammirano immancabili colonie di fenicotteri rosa che popolano tutto l'anno la laguna e che sono spunto di scatti fotografici.
Superata la distesa sabbiosa della spiaggia, si incontrano dune ricoperte di una rigogliosa vegetazione, costituita da mirti e ginepri, da lentischi, rosmarini e cisti...
L’itinerario si conclude una volta giunti nella zona cosiddetta dei lavorieri, impianti di pesca sommersi, da dove, lungo una delle bocche che comunicano con il mare e la battigia, ha inizio il rientro.
©Intour Project - sant'Antonio di Gallura (OT) p.iva 02429980903 c.f. RCCBTS68D43B354H - tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK