giovedì 22 ottobre 2020

Villaputzu

sul versante nord est cagliaritano

Villaputzu
Sorto pare in età nuragica conserva le testimonianze più significative di un passato travagliato da dominazioni ed eventi bellici.
Il tratto di costa, che fa da confine tra la provincia di Cagliari e la nuova Ogliastra, è caratterizzata da distese sabbiose dominate da antichi baluardi di difesa, che donano al paesaggio un valore aggiunto, e che raccontano una storia millenaria.

Lo splendore di
Porto Corallo con il suo porticciolo, un’insenatura che prende il nome dalle colonie coralline su cui, nel XVI-XVII sec., si effettuava la pesca del pregiato materiale, è impreziosita dalla Torre spagnola, mentre poco più in là, su un’altura, sono visibili i resti del Castello di Gibas.
Nei dintorni la visita porta, con una bella passeggiata, ai resti del
castello di Quirra.

©Intour Project - sant'Antonio di Gallura (OT) p.iva 02429980903 c.f. RCCBTS68D43B354H - tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK