mercoledì 11 dicembre 2019

Quartu Sant’Elena

un piccolo gioiello a 2 passi da Cagliari

Quartu Sant’Elena
Collegato dalla meravigliosa spiaggia del Poetto, Quartu Sant’Elena è parte integrante della città di Cagliari, godendone così i privilegi del capoluogo e, nel tempo stesso, le peculiarità di luogo di provincia.
Quartu conserva nel suo territorio espressioni di carattere ambientale di grande pregio, come il Parco del Molentargius, oltre ad emergenze storiche e religiose di notevole interesse.
Numerose le chiese medievali, su tutte Santa Maria di Cepola del XII secolo, e la parrocchiale di Sant’Elena.
Da visitare è senz’altro Sa Dom’e Farra, nata su iniziativa di un bracciante agricolo, Gianni Musiu, che ha allestito una tipica casa campidanese con tutti gli oggetti d’uso quotidiano e di lavoro.
Nei dintorni di Quartu la Torre Su Forti, in loc. Margine Rosso e Torre Cala Regina che si erge sul promontorio che domina l’omonima cala.
Per il turista Quartu Sant'Elena offre soluzioni ricettive di ottima qualità, sia per gli amanti del turismo all'aria aperta come anche strutture alberghiere o bed and breakfast.
Nei dintorni sono tante le opportunità per interessanti itinerari alla scoperta delle bellezze dell'entroterra, della Costa Rei o in visita alla sorprendente città di Cagliari.
©Intour Project - sant'Antonio di Gallura (OT) p.iva 02429980903 c.f. RCCBTS68D43B354H - tutti i diritti sono riservati
powered by Infonet Srl Piacenza

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK